Chiara Ferragni: Unposted

In occasione dell'ultima edizione del Festival di Venezia abbiamo avuto l'onore e la possibilità di contribuire alla realizzazione dell'evento di presentazione di Chiara Ferragni-Unposted, l'atteso docu-film sulla vita della più importante influencer italiana.

Durante l'evento, organizzato da Alessandra Grillo, abbiamo interpretato attraverso la nostra cucina la location scelta, lo splendido Palazzo Donà Giovannelli, in ristrutturazione per la sua conversione in albergo di lusso.

Proprio il tema della ristrutturazione è stato scelto come fil rouge dell'intero allestimento e quindi anche del mostro servizio: abbiamo dato vita ad una spettacolare e creativa Food Experience sviluppata in quattro differenti postazioni buffet che potessero ricordare altrettanti laboratori di restauro.


-  La PITTURA è stata interpretata attraverso il servizio dei tipici cicchetti veneziani: una base di pane e crostoni di polenta decorata con spennellate di salse e delizie gastronomiche: 

- Crostino con Salsa rosa e gamberetto e foglioline di aneto

- Crostino con Pesto di basilico leggero con tagliatina di polipo e pinoli tostati

- Crostino di polentina arrostita con crema di baccalà mantecato e olive nere

- Crostino con caprino al timo con crema di melanzane con foglioline di timo

-  La DORATURA è stata interpretata con un delizioso Risotto allo zafferano al profumo di agrumi e rosmarino decorato a vista con polvere d’oro e alcune foglie di oro.

- La PITTURA A RULLO per l'evento si trasforma nel piatto "bocconcini di baccalà con ceci e rosmarino" arricchiti da una scenografica crosta floreale realizzata utilizzando i rulli decorativi sull'impasto di sfoglia. 


- Lo STUCCO viene interpretato attraverso scaglie di meringa e lastre di sbrisolona alle mandorle con panna fresca e mascarpone servite con spatole di ferro e poste all'interno di secchi bianchi.







Chiara Ferragni: Unposted